Carlo Boccadoro

Carlo Boccadoro


Diplomato in pianoforte e strumenti a percussione, ha studiato tecnica dell’improvvisazione Jazzistica con il maestro Giorgio Gaslini. Viene annoverato fra i più noti compositori italiani contemporanei[1].

Autore di musica sinfonica e cameristica, scrive musica per il teatro e per la danza collaborando regolarmente con Moni Ovadia.

Affianca all’attività di musicista anche quella di scrittore musicologo e sue opere sono state pubblicate da EDT, Garzanti, Marcos y Marcos e Longanesi.

È tra i fondatori, insieme a Filippo Del Corno e Angelo Miotto, del progetto culturale “Sentieri selvaggi”, ensemble di musica contemporanea in residenza al teatro Elfo Puccini di Milano, che da 14 anni è sulla scena musicale internazionale con diverse partecipazioni alle più prestigiose stagioni musicali italiane e straniere.

 


LINK – https://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Boccadoro